Come pulire il parquet

Il parquet, in generale, può essere pulito come ogni altro pavimento in legno. Tuttavia, i listelli sono più piccoli e sottili, quindi bisogna porvi più attenzione.

L’esposizione all’acqua è, ovviamente, dannosa per il legno che ne potrebbe uscire deformato e con rigonfiamenti. In generale il parquet è ricoperto da uno strato di poliuretano o cera che permette quindi di lavarlo con un po’ d’acqua.

Qui sotto potrai trovare tutti i consigli per la manutenzione ordinaria del tuo pavimento in parquet. Per quella straordinaria, ti consiglio di affidarti a dei professionisti del parquet come noi di Parquettista Torino 365.

Si può pulire il parquet con il vapore?

Assolutamente no. Il vapore non è adatto alla pulizia del parquet, dal momento che il calore potrebbe far allentare la colla utilizzata per far aderire i listelli.

I passaggi per la pulizia del parquet

Per prima cosa aspira l’intero pavimento per rimuovere la maggior parte dello sporco, della polvere e di altri detriti portati dalle tue scarpe. Normalmente ogni aspirapolvere ha il programma apposito per pavimenti duri. Se la tua ne è sprovvista, fai attenzione, dal momento che la spazzola rotante dell’aspirapolvere potrebbe danneggiare la superficie del parquet.

Successivamente, passa la scopa per rimuovere i residui più piccoli come la sabbia, dal momento che potrebbero causare graffi durante il prossimo passaggio.

Infine, strofina il pavimento con uno straccio umido. Cerca di usare la minor quantità di acqua possibile e di evitare detersivi che potrebbero intaccare il parquet.

Se il pavimento non viene pulito a fondo o se è particolarmente sporco, aggiungi un po’ di detergente per pavimenti specifico per parquet. Risciacqua poi con acqua pulita e asciuga il pavimento per evitare che l’acqua si depositi troppo a lungo sulla superficie.

Altri consigli per mantenere il parquet

Ricordati di usare sempre tappeti nelle zone di passaggio, così da proteggere meglio il tuo pavimento.

Evita l’utilizzo di prodotti chimici aggressivi per il pavimenti in parquet, ne risentirebbe la lucentezza.

Ancora una volta, utilizza meno acqua possibile per pulire il tuo parquet.

Leave a Comment

Your email address will not be published.